Cosa pensa un uomo al primo appuntamento

Cosa pensa un uomo al primo appuntamento

05/11/2016 By DRA Non attivi

Cosa pensa un uomo al primo appuntamento

Dopo un periodo più o meno lungo di scambi email, sms, whatsappate di notte, se c’è interesse reciproco, arriva il momento del primo appuntamento. Cosa pensa e cosa vorrebbe, cosa gli lasciate dentro e fuori. E’ spesso cruciale per un uomo questo momento. O va o difficilmente prosegue. Buona lettura.

Di solito è lui a proporlo….di solito, ad oggi giustamente non è smpre così.
Cosa pensate voi e cosa pensa un uomo al prima appuntamento? Cosa si aspetta o meglio cosa si aspetterebbe un uomo la prima volta che uscite insieme? Tendenzialmente e non in maniera sbagliata molte donne avranno pensato che l’uomo punti subito al sesso. In macchina o casa che sia.
Beh mi piace pensare il contrario, non tutti gli uomini amano fare sesso la prima volta. O meglio, ci sono delle cose che notano, guardano, ammirano in voi, prima di essere coinvolti anche fisicamente. Quali?

Gli dovete piacere e non solo fisicamente. Un uomo con “pretese” normali e con “testa normale” al primo appuntamento non si accontenta o meglio non si fa “bastare” il vostro make up, del collant o del tacco che sia.
Nota, scruta, come parlate, se siete in un ristorante come mangiate, con grazia o come un piranha amfetaminico.

Vi farà domande sulla vostra vita, in maniera discresta, spero. Sintomo di interesse. Siate il più possibile sincere, le bugie hanno le gambe corte e se la storia continua non ci fate una bella figura.

Non arrivate troppo in ritardo. Un po di traffico ci può stare da ambo le parti, ma farlo ricorsivamente non va bene ne per lui ner per lei.
Sorridete! Fatevi vedere allegre spigliate per mascherare al meglio la GIUSTA emozione. Se questa non ci fosse vale la pena tornare a casa e farsi un bagno caldo, lo trovo più emozionante.

Non fategli mille domande a raffica. Si d’accordo la curiosità, la voglia di sapere di lui, il suo lavoro etc, ma con garbo senza “Digos woman mode on“.

Blog – Cosa pensa un uomo al primo appuntamento

Argomento delicato, parlare degli ex. Non iniziate a fanstasticare sulla sua risposta che vi da sulle sue vecchie storie, tanto solo il tempo vi darà le giuste risposte. Più che altro non parlategli dei vostri ex.

Fatevi corteggiare, si proprio così. Senza fare troppo i retrogadi, l’uomo deve corteggiare, ti deve far capire al primo appuntamento che gli piaci. Se così non fosse…o non è effettivamente interessato o gli avete mandato foto con filtri + photoshop + supermakeup 😛

Sempre se siete a cena non mangiate come un ippopotamo a dieta forzata da 6 mesi. Evitate anche di bere 4 birre triplo matlo con gradazione sopra i 9 gradi se non reggete neanche una cocacola corretta.

Sulla storia del sesso al primo appuntamento potremmo parlare per ore, ognuno ha i suoi pensieri. Ad oggi non credo sia indice di “scarsa serietà” farlo la prima sera. Nessuno vi obbliga, nessuno vi lega. Se succede, succede per voglia e desiderio di ambo. Non siamo neanche più così tanto superficiali da pensare che l’attesa fa bene o aumenti il desiderio, no. Ogni giorno sento storie che l’hanno fatto la prima volta e tutto è continuato e tante altre che hanno imposto di aspettare tempo e subito dopo è finita la relazione.

Cosa pensa un uomo al primo appuntamento

Blog – Discoteche Roma Lista Globo 3404987255 WhatsApp