Via Flavia

La Via Flavia, antica strada romana della provincia Venetia et Histria, fu costruita dall’imperatore Vespasiano nel 78-79. La strada partiva da Tergeste e, costeggiando il litorale istriano, passava per Pola e Fiume; giungeva infine in Dalmazia, ma si è supposto che dovesse originariamente prolungarsi sino alla Grecia. Era una delle vie più importanti fra quelle che non partivano direttamente da Roma.