Ecco perché il 70% degli uomini non vuole rivederti dopo la prima uscita

Ecco perché il 70% degli uomini non vuole rivederti dopo la prima uscita

30/12/2020 By DRA Non attivi

Può darsi che vi siete conosciuti da poco ma tra voi due c’è già (troppo) feeling sia dal punto di vista fisico (vi piacete) e psichico-mentale, insomma inizia a piacerti lui, inizia a piacerti parlare con lui, il confronto e il dialogo.

Oppure dopo una più o meno lunga conoscenza pseudo-virtuale decidete di vedervi,  ma non è che
non devi avere fiducia verso gli altri ma devi concedere la fiducia a pochi e selezionati.
SI vero anche così si può sbagliare, ma l’amore è una rissa: si prendono e si danno.

Ti è capitato?
Beh, a chi non è mai capitato?
Ovviamente, chiariamo subito una cosa: succede anche al contrario, cioè anche alla donna verso l’uomo.
Un giorno, qualcuno bussa all tua porta, o alla tua chat di facebook o di qualsivoglia piattaforma di social gathering
o ancora ma ormai raro attimo che “incrocia il tuo sguardo” al market, piuttosto che in un qualsiasi locale o parte del mondo.
Ti vuole conoscere [ti pozzo conoscere a parte], magari ti sta simpatico ma ancor meglio è appetibile, anzi ti piace.

Che fai? Tenti ti conoscerlo o quantomeno ci provi, giusto?
Quindi inizia, ti corteggia, oggi domani, sai com’è, buongiorno, come stai? Che fai?
Allusioni, complimenti più o meno mediamente rabbrividenti quanto scontati, copiati ed incollati senza riflettere troppo.
Ma riflettere su cosa e perché?

Semplicemente perché alla donna, ma anche all’uomo queste smancerie da social, troppo palesi e poco genuine, fanno semplicemente ridere, poi però incontri quello che non ti fa solo ridere ma pensare e si va avanti con la conoscenza.

Ma andiamo a dama:

Ecco perché il 70% degli uomini non vuole rivederti dopo la prima uscita

 

Allora, se stai pensando all’ ormai vetusto concetto “ecco perché non gliela do al primo appuntamento” sei davvero fuori strada, fuori logica dell’anno 2020 e per quanto tu voglia rimanere al tempo delle mele del 1980 non è così.
Ci sono stati inizi col botto che hanno proseguito ancor meglio la loro strada, quando scatta ad entrambi, c’è poco da fare.

Non è così perché, ormai, e non c’è nulla di male,  queste “rulez” di seguito sono ormai, per lo più delle favolette:

  • Si è vero, l’uomo dovrebbe corteggiare [ma non a senso unico]
  • E’ l’uomo che DEVE fare la prima mossa, potrebbe esser vero anche questo concetto, ma ad un certo punto è una partita a scacchi, ognuno fa la propria mossa.
  • E’ l’uomo che DEVE cercarti….dove? Come? Quando? Le cose più belle si fanno sempre in due.

Neanche per sogno, basti farsi un giro nei social o anche nella vita reale per capire che ad oggi e per fortuna, la situazione si è evoluta. Poi per carità, non c’è nulla di sbagliato a corteggiare una donna, anzi, se lo sai fare, fa piacere ad entrambi,  ma non è più come ai tempi dei nostri avi.
Insomma la donna di oggi, alla donna, se gli piaci, te lo fa capire in modo forte e chiaro. Altresì se non gli piaci, non si fa nessun problema ed in modo e maniera molto più schietta, rispetto all’uomo ti molla un bel ciaone e baci ai pupi.

 

Ma poi, perché una volta aver parlato, conosciuto, interagito, magari anche solo dopo una volta, il 70% degli uomini non vuole rivederti?

 

Questo succede potrebbe succedere per vari motivi:

  • Ti ha idealizzato diversamente:
    si è reso conto, vedendoti meglio, che hai delle movenze che non gli piacciono. Per movenze intendo, come ti muovi, come cammini, come parli. Insomma se sei bella carina e simpatica ma cammini alle 10 e 10, aimè, la vedo davvero dura.
    Però, già che siamo in tema di idealizzare, l’uomo a differenza della donna lo manifesta da subito e per lo più delle volte sparisce, a differenza della donna che ti idealizza e tiene con se questo stereotipo di uomo anche per tempi decisamente più lunghi, poi un giorno, si sveglia e ti dice:
    Siamo troppo amici, facciamo sempre le stesse cose, ho bisogno di stimoli etc etc etc, insomma metabolizza più lentamente questo aspetto.
  • Altra nomitation che fa sparire gli uomini potrebbe essere, dopo averlo fatto.
    Si era fatto un’idea di te, su come doveva essere quella cosina piuttosto che quell’altra, e via, the next. Ovviamente questo capita anche alla donna. Magari ti ha trovato interessante, ragiona con il suo cervello
    [le donne ne hanno uno solo, a differenza degli uomini che ne hanno due, uno sopra ed uno sotto]
    ma poi, non hai catturato, scaturito quell’intrigo che fa scattare nella propria ipofisi la scintilla per andare avanti.

ipofisi

  • La bellezza è fondamentale ma non è tutto.
    Come si dice, te staresti con un tipo curato, di bell’aspetto ma come apre bocca ti fa vergognare?
    Ecco, la stessa cosa potrebbe succedere all’uomo. Ti potresti ritrovare davanti la tipa alta bella snella e pettinata ma che abbia un QI da pupa e secchione, ed anche in questo caso…NEXT PLEASE.

 

Se ti piace scrivere o vorresti condividere un tuo pensiero sul nostro blog scrivici su WhatsApp 

Altri articoli del Blog

PRENOTA ORA